Lacrime di coccodrillo


Milano. Aperitivo.

“Ho studiato tutti i tipi di pianti sul libro e mi sono fatta un’ingrandimento dello schema da tenere sulla culla, così non perderò tempo a capire che succede” dice la futura mamma alla neo mamma

“Io l’ho letto e continuo a non riuscire a capire perché piange, ogni giorni ce n’è una nuova” risponde la neo mamma alla futura mamma.

“Grazie a dio (o chi per esso) il vano in cui riponi il tuo batacchio non corre rischio di diventare l’autostrada per l’insonnia” pensi in silenzio mentre aspetti il tuo vodka lemon.

Autore: Zez

Mi facevo gli autoscatti quando i selfie non andavano di moda. Ho iniziato a scrivere un blog quando non lo faceva anche il mio pescivendolo. Mai prendere sul serio quello che scrivo. Mai pensare che quello che scrivo sia frutto di fantasia. Ogni riferimento a persone, cose, cani, strategie marketing e sex toys realmente esistenti è puramente casuale. Ovviamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...